Il film The Circle [USA, 2017] è tratto dall’omonimo romanzo di Dave Eggers, che ne cura anche la sceneggiatura, e tratta la stringente attualità: cosa possono fare i social media e internet?

La trama è abbastanza banale:
Una giovane informatica viene assunta presso una potente azienda di telecomunicazioni [n.d.r. The Circle]. In breve tempo, col suo diligente lavoro, porta l’azienda a livelli altissimi per poi trovarsi in una complicata situazione di pericolo a causa delle implicazioni di privacy, sorveglianza e della libertà degli individui. La ragazza si rende presto conto che le sue decisioni e azioni saranno determinanti per il futuro dell’intera umanità. (da Wikipedia)

L’argomento trattato è attuale: privacy e internet… Eggers non deve neanche immaginare questo futuro dominato dai data, non per forza big data, in cui tutti siamo intrappolati dalla rete nella quale lasciamo dati, emozioni e quotidianità.
La trasparenza è il nuovo mantra, il totem al quale si sacrifica tutto, compresa la privacy di tutti i giorni, il sesso, la morte, le amicizie, i pensieri h24.

Il film non è un capolavoro: Emma Watson e Tom Hanks sono indubbiamente bravi, ma la trama è davvero scontata e banale. Tuttavia la tematica trattata, la possibilità non remota di essere controllati, spiati e di poter “valutare le persone in base alla loro popolarità social rendono il film impegnativo e a tratti angosciante.

Da vedere, almeno una volta. Poi magari (come sto facendo io!), è opportuno leggere a latere anche il romanzo, che presenta (senza voler spoilerare) molte varianti rispetto al film, ben più banale per esigenze di ritmo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.