Paolo Di Paolo sul silenzio degli intellettuali

Le riflessioni intelligenti sul senso degli intellettuali oggi è soprattutto sul ruolo dei media.

Tratto da P.Di Paolo, Tempo senza scelte, Einaudi, Torino, 2016, pp.69-82

Emergenza Cultura

Agli intellettuali non interessa più quello che succede nel mondo e nella politica. Sono diventati prudenti fino al conformismo. Con pochissime eccezioni. E un fumettista che fa meglio di loro. 

Lui, a un certo punto, ci scherza su: «Però contate che ’sto libro magari finisce in mano a gente

View original post 1.775 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.