Festa del lavoro - Quarto-Stato (1901)
attualità sindacato

Dove eravamo? Sul pezzo

Si moltiplicano sui social gli attacchi alla confederazione con il solito ritornello: "Non avete fatto nulla". Ma i fatti sono andati diversamente. È lungo l'elenco delle iniziative dal 2011 a oggi per contrastare le politiche dei vari governi (Rassegna.it)

Quando non ci sono armi nei contenuti, si passa allora al dileggio, alla menzogna, alla farsa.
Ma a questo mondo di fake news non dobbiamo cedere e con forza dobbiamo rivendicare e riportare con i fatti la verità a galla.

Il piccolo Gerarca cinguetta così …

Al netto della manomissione della verità (il post non è mai stato pubblicato) stridono i commenti di pancia di quelli che seguono l’onda dell’ignoranza e del malpancismo per attaccare strumentalmente il sindacato ..

Forse sarebbe opportuno ricordare a tutti questi cosa è stata la CGIL in questi anni …

Sono mesi ormai che sui social, a ogni presa di posizione sui provvedimenti del governo o su fatti di cronaca, i profili ufficiali della Cgil così come quelli di dirigenti, iscritti e simpatizzanti, vengono sommersi dai “dove eravate” e conditi dal solito frasario livido e violento. Dove eravate mentre approvavano la Fornero, mentre toglievano l’articolo 18? Dove eravate mentre smantellavano i diritti dei lavoratori? Invece di occuparvi degli immigrati sareste dovuti scendere in piazza contro il Jobs Act. E via così. Capita pure di venire improvvidamente accusati di averli votati quei provvedimenti, più spesso di non avere fatto nulla per fermarli.

segue su Rassegna.it

0 commenti su “Dove eravamo? Sul pezzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: