Di Maio dice sciocchezze. Il mio stipendio pagato dagli iscritti

“Sui privilegi dei sindacalisti Di Maio dice sciocchezze. Noi siamo pagati dagli iscritti, il mio stipendio non lo pago con i soldi pubblici, ma con i soldi degli iscritti che versano l’1% in un fondo”.

https://static.la7.it/embedded/la7?&tid=player&content=264553&title=maurizio-landini-la-mia-retribuzione-e-pubblica-%C3%A8-di-3700-euro-netti-al-mese-28-02-2019-264553

Il segretario generale della Cgil Maurizio Landini interviene a Otto e mezzo, il programma di Lilli Gruber in onda su La7 e risponde così dalle accuse del vicepremier Di Maio sui “privilegi dei sindacalisti”.

“La mia busta paga è pubblica, come segretario generale, dovrebbe essere secondo il nostro regolamento di 3700 euro netti”.

Published by

Massimiliano De Conca

Insegnante, filologo, curioso …. penso che ci siano dei momenti in cui sia giusto presentarsi in prima persona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.