incipit

Gli adulti e la fantasia

Agli adulti bisogna sempre spiegare tutto.

Quando avevo sei anni, in un libro sulla foresta vergine intitolato Storie vere, ho visto una volta una bellissima illustrazione. Raffigurava un serpente boa che inghiottiva una bestia feroce.

Ecco qui la copia del disegno.
Il libro diceva: «I serpenti boa ingoiano la loro preda in un sol boccone, senza masticarla. Poi devono stare fermi e dormire per sei mesi, finché non hanno digerito».
Allora ho riflettuto a lungo sulle avventure della giungla e anch’io, con una matita colorata, sono riuscito a fare il mio primo disegno. Il mio disegno numero 1. Era così:

incipit il piccolo principe

Ho mostrato il mio capolavoro agli adulti, chiedendo se il disegno gli faceva paura.

Mi hanno risposto: «Paura di un cappello? E perché?».

Il mio disegno non raffigurava un cappello. Raffigurava un serpente boa che digeriva un elefante. Allora ho disegnato il boa dal di dentro, perché gli adulti capissero. A loro bisogna sempre spiegare tutto.

Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe

0 commenti su “Gli adulti e la fantasia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: