Cominciamo male, mr. Draghi: ITS, non ITIS!

Se dipendesse soltanto da questo passaggio (confusione fra ITS e ITIS) il governo Draghi non meriterebbe la fiducia, perché dimostra (dal premier ai suoi consiglieri) una notevole superficialità

Vota:

nessun commento

Nel suo intervento per la fiducia al Senato, Mario Draghi, punta di diamante di un governo dei migliori!, ha enunciato i principi del programma del suo governo includendo a grandi linee anche per la Scuola, ma compiendo uno scivolone concettuale che chiarisce fin da subito che anche chi gli dà suggerimenti non sa molto del sistema scolastico.

Dice:

“Infine è necessario investire nella formazione del personale docente per allineare l’offerta educativa alla domanda delle nuove generazioni.”

“Il Programma Nazionale di Ripresa e Resilienza assegna 1,5 md agli ITIS, 20 volte il finanziamento di un anno normale pre-pandemia. Senza innovare l’attuale organizzazione di queste scuole, rischiamo che quelle risorse vengano sprecate. In questa prospettiva particolare attenzione va riservata agli ITIS (istituti tecnici). In Francia e in Germania, ad esempio, questi istituti sono un pilastro importante del sistema educativo. È stato stimato in circa 3 milioni, nel quinquennio 2019-23, il fabbisogno di diplomati di istituti tecnici nell’area digitale e ambientale.

Bene, peccato il PNRR non faccia riferimento agli ITIS ma agli ITS, i primi sono Istituti Tecnici (scuola secondaria di secondo grado), i secondi sono percorsi di formazione post-diploma (Istituti Tecnici Superiori)

Vero che il PNRR stanzia 1,5 mld, ma per gli ITS e non per gli ITIS …

Annamo bene!


ci sto lavorando!
Successo! sei dei nostri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.