E le foibe allora?

Penso sia giunto il momento di chiarire con nettezza, contro il mantra della Destra rievocato strumentalmente e ignobilmente per cercare una scusa di fronte al disastro etico, sociale e culturale del ventennio fascista, che le stragi delle Foibe non sono né di destra né di sinistra: sono un tristissimo episodio di strage etnica perpetrato dalle truppe di Tito nei confronti di esseri umani che avevano la sola colpa di essere italiani.

Continua a leggere