I programmi non esistono più! (lo sa perfino Batman)

Sconfiggiamo una delle fake news più diffuse nell’opinione pubblica, ma purtroppo anche fra gli addetti ai lavori: i programmi (scolastici) non esistono più!
E da un bel po’, dal momento che l’attività didattica attuale si fonda sulle Indicazioni nazionali del 2012.

Continua a leggere

Più autonomia scolastica (e quindi più valutazione di sistema) nel programma del ministro Bianchi

Nello specchio della scuola è il titolo del recente volume di Patrizio Bianchi, da oggi Ministro dell’Istruzione del Governo Draghi.
Bianchi è docente ordinario di Economia applicata e titolare della cattedra Unesco in educazione, crescita ed uguaglianza presso l’Università di Ferrara.

Continua a leggere

Il Movimento 5 Stelle toglie la Scuola e l’istruzione dall’agenda del possibile governo

Dopo tanti strombazzamenti e probabilmente soddisfatti (???) dall’operato di Lucia Azzolina, i punti di interesse (le famigerate “fragole mature”) di Beppe Grillo prevedono interventi per industria, piccoli e medi imprenditori, inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, ma -smentitemi se sbaglio- non si dice nulla della Scuola, dell’Università, dell’AFAM e della Ricerca

Continua a leggere