La Spagna dichiara fuorilegge il precariato

C’era una volta José Luis Zapatero (primo ministro spagnolo dal 2004 al 2011: ritirate le truppe dall’Iraq, legalizzazione dei matrimoni omosessuali, regolarizzazione dei clandestini, trattative con l’ETA …) oggi c’è Pedro Sanchez: entrambi esponenti del partito socialista spagnolo (PSOE), entrambi capi di governo illuminati e con uno sguardo preciso e concreto al sociale.

Continua a leggere

La tavola fiamminga, di Arturo Pérez-Revelte [BUR Rizzoli 2014]

Quis necavit equitem? Chi ha ucciso il cavaliere? La scritta è stata abilmente coperta, perché l’originale del quadro di Pieter Van Huys, pittore fiammingo del XV secolo, intitolato La partita di scacchi presenta un soggetto tutt’altro che enigmatico: il padrone di casa, il duca Fernando di Ostemburgo, la consorte, Beatrice di Borgogna, e l’ospite, Roger d’Arras, sono tutti raffigurati rilassati in una stanza molto signorile; i due uomini sono impegnati in un angolo mentre si sfidano in una partita a scacchi, mentre Beatrice è vicino alla finestra e li osserva da lontano.

Continua a leggere