Governare con virtù [I dialoghi di Confucio]

(II) I. Il Maestro disse: «Chi governa con virtù,[1] somiglia alla stella polare[2] (che) permane al suo posto e tutte le altre stelle le fanno corona».

Continua a leggere